Domenica Live presenta il “Ken umano”: 54 operazioni per assomigliare al fidanzato di Barbie

Domenica Live presenta il “Ken umano”: 54 operazioni per assomigliare al fidanzato di Barbie

Si chiama Rodrigo Alves, 34 anni, britannico di padre brasiliano ed è entrato nel Guinness dei Primati dopo aver fatto 54 operazioni chirurgiche che l’hanno fatto assomigliare a una versione in carne ed ossa di Ken. “Sono state tutte importanti, quelle più dure il lifting facciale e il rifacimento degli addominali”.

Tutto quello che vedete è rifatto, non dovete credere a niente, è tutto falso” racconta Rodrigo che si dice molto felice. Le sue parti preferite? Gli addominali e il sedere: “Mi amo, è importante” racconta il Ken umano. “Assomiglio invece a Barbie, dite? Magari un giorno diventerò una donna, chi lo sa?” ammicca Rodrigo. E per il futuro annuncia un nuovo intervento ai capelli.  Alla domanda se tutto il suo corpo fosse davvero rifatto ha risposto: “Beh quello che conta è naturale” provocando ilarità e imbarazzo nello studio di Barbara d’Urso.

Mancano ancora due operazioni, spiega. “Farò un altro trapianto di capelli, già ne ho fatti due, si tratta solo di un trapianto, non è chirurgia plastica”.   Rodrigo sostiene che anche la D’Urso abbia fatto qualche ritocco e, quindi, la conduttrice lo invita ad avvicinarsi e controllare.
“È tutta vera”, conclude Alves. Poi si passa a parlare di relazioni. “Sto cercando una Barbie o magari un Ken, magari qui in Italia”.

Poi chiede un minuto per lanciare un messaggio importante. “Quandola gente mi guarda, rimane scioccata per il mio aspetto, sono molto di più della mia immagine, ho sangue che pompa fino al cuore e un cervello. Sono più umano di quanto si possa immaginare. La mia storia nella chirurgia plastica è molto lunga, ho scritto un libro su questo, ma è solo un terzo di quello che sono e della mia vita”.

ken2