Disavventura per due maranesi: non pagano il caffé e vengono inseguiti e picchiati dai camerieri

Disavventura per due maranesi: non pagano il caffé e vengono inseguiti e picchiati dai camerieri

Napoli. Brutta disavventura per due 17enni maranesi in “trasferta” al Vomero. Sabato sera, a piazza Medaglie delle Medaglie d’Oro, i due ragazzi sono entrati in un noto bar della piazza un po’ alticci, non hanno pagato il caffé e si sono dati alla fuga. Purtroppo per loro i camerieri li hanno notati e inseguiti. Dopo un lungo inseguimento per le vie del quartiere vomerese, uno di loro è stato acciuffato e malmenato.

A quel punto il ragazzo è stato costretto a chiamare l’amico, che nel frattempo aveva fatto perdere le proprie tracce. Il complice è tornato al bar. All’arrivo dei carabinieri, la coppia ha saldato il conto per i due caffé consumati poco prima ed è stata accompagnata a casa dai Militari dell’Arma. I due maranesi ricorderanno a lungo la lezione per la bravata commessa.