Deruba un ragazzo cieco e affetto da gravi handicap: arrestato un cittadino rumeno

Deruba un ragazzo cieco e affetto da gravi handicap: arrestato un cittadino rumeno

Boscoreale. I carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata hanno arrestato, a Boscoreale, un cittadino rumeno di 49 anni ritenuto responsabile di rapina aggravata in abitazione ai danni di un giovane non vedente.

I militari hanno accertato che il criminale, il 22 gennaio scorso, si era introdotto in un’abitazione alla periferia di Boscoreale, con la complicità di un’altra persona non ancora identificata, e dopo aver immobilizzato un giovane non vedente e affetto da gravi handicap fisici, utilizzando uno zaino, si era impadronito di circa 2mila euro in contanti e di alcuni monili in oro. L’uomo era stato messo in fuga solo dall’arrivo del proprietario dell’abitazione, padre del giovane disabile. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale a Napoli.