De Luca incontra i genitori di Ciro Esposito, impegno della Regione per progetti di legalità

De Luca incontra i genitori di Ciro Esposito, impegno della Regione per progetti di legalità

Il Presidente della Regione Vincenzo De Luca ha incontrato, questa mattina, i genitori di Ciro Esposito, il tifoso del Napoli rimasto ucciso a seguito delle ferite riportate il 3 maggio 2014 negli incidenti all’ingresso dello stadio Olimpico di Roma. Con la madre Antonella Leardi anche il padre di Ciro Esposito, Giovanni. La famiglia Esposito sta organizzando una serie di iniziative per i ragazzi disagiati con il coinvolgimento delle scuole e dei quartieri a rischio. In particolare il prossimo 23 novembre, giorno del compleanno di Ciro, ci sarà una giornata dedicata alla lotta alla violenza e alla legalità alla quale parteciperanno scuole di Scampia, Ponticelli, Rione Sanità, Forcella e Arenaccia. Il Presidente De Luca ha assicurato l’adesione e il sostegno alle iniziative che la famiglia Esposito sta portando avanti “affinchè – come ha detto Antonella Leardi – la morte di Ciro non sia stata vana”.

Facebook