Dall’Italia, donna trovata morta in casa a colpi di arma da taglio. È giallo

Dall’Italia, donna trovata morta in casa a colpi di arma da taglio. È giallo

 

Giallo sul ritrovamento di una donna di 58 anni trovata morta all’interno della sua abitazione a Cagliari, in Sardegna, a colpi di arma da taglio.

Joelle Maria Giovanna Demontis è stata trovata dai Carabinieri distesa senza vita su di un materasso poggiato sul pavimento con vestiti e lenzuola sporche di sangue. Il ritrovamento intorno alle 4 di questa mattina.

Gli uomini dell’arma hanno interrogato il proprietario di casa e tre inquilini. Tra loro una coppia che condivideva con la vittima una stanza. Sarebbero stati loro, un 40enne e la fidanzata di 26 anni, a dare l’allarme.

La donna era nata in Tunisia ed ha un figlio di 35 anni. Nel 2014 era sparita per circa dieci giorni, facendo perdere le sue tracce. Nel 2016 era negli elenchi del comune di Cagliari per l’assegnazione di un alloggio popolare.