In Belgio per una rapina il giorno dell’attentato. Arrestati a Qualiano e Villaricca

In Belgio per una rapina il giorno dell’attentato. Arrestati a Qualiano e Villaricca

Avevano rapinato una gioielleria in Belgio il giorno dell’attentato all’aeroporto di Bruxelles. La polizia locale li ha individuati grazie ai filmati di videosorveglianza e ha spiccato un mandato di arresto europeo a loro carico.

Si tratta di Raffaele Palma, classe ’88, e Pistola Carmine, classe ’88, entrambi pregiudicati dell’hinterland giuglianese. Sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania guidati dal capitano Antonio De Lise. Il primo a Qualiano, il secondo a Villaricca. Dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso.

Sono stati trasportati al carcere di Poggioreale e sono a disposizione dell’autorità giudiziaria della Corte di Appello di Napoli che dovrà effettuare il riconoscimento.