Cyberbullismo, incontro ai Fratelli Maristi tra studenti e carabinieri

Cyberbullismo, incontro ai Fratelli Maristi tra studenti e carabinieri

Una mattina a contatto con giovani studenti per parlare di pericoli del web, cyberbullismo e utilizzo dei social network. Il capitano della compagnia dei carabinieri di Giugliano Antonio De Lise è stato al liceo dei Fratelli Maristi per una lezione sul tema e per affrontare con i ragazzi i vari aspetti del bullismo e dell’utilizzo di whatsapp, Facebook e di quali rischi corrono coloro che vogliono schernire gli amici. Gli studenti nel corso dell’incontro hanno poi potuto porre domande al capitano.

Secondo la preside del liceo il ruolo degli insegnanti nel contrasto del fenomeno e sopratutto nel supporto alle giovani vittime di offese e insulti.

Il fenomeno del bullismo è purtroppo molto diffuso sopratutto nelle scuole. Per questo l’iniziativa è stata fortemente voluta dal preside dell’istituto.