Contrabbando, sequestrati 170 chili di bionde e denunciate 61 persone

Contrabbando, sequestrati 170 chili di bionde e denunciate 61 persone

Nel quadro dell’intensificazione delle attività di prevenzione generale e di controllo economico del territorio, con particolare attenzione alla recrudescenza del contrabbando di tabacchi lavorati esteri ed in particolare del fenomeno della minuta vendita, il comando provinciale Napoli ha disposto una capillare intensificazione dei servizi di contrasto attuati sull’intero territorio provinciale.

In tale contesto, il monitoraggio di talune aree geografiche, sia cittadine che della provincia, attraverso l’impiego di 61 pattuglie, ha consentito alle fiamme gialle napoletane di pervenire al sequestro, nella sola giornata del 23 febbraio u.s., di ben 173,940 chilogrammi di tabacchi lavorati esteri di contrabbando, nel corso dei 100 interventi eseguiti.

In particolare, il dispositivo messo in campo dalle fiamme gialle ha permesso, da un lato, di pervenire al sequestro di oltre 100 kg. di tabacchi lavorati esteri rinvenuti all’interno di un locale utilizzato come deposito di stoccaggio, dall’altro, di sequestrare circa 73 kg. detenuti per la minuta vendita da improvvisate bancarelle ubicate sull’intero territorio provinciale ed in alcuni quartieri della città di Napoli.

Al termine dell’attività di contrasto sono stati denunciati alla locale autorità giudiziaria 61 responsabili mentre per 27 individui è scattata la segnalazione amministrativa.

Il servizio odierno, testimonia il costante presidio esercitato dalla guardia di finanza di Napoli sul territorio a salvaguardia delle leggi ed a contrasto di un fenomeno connotato da forte pericolosità sociale.