Contrabbando e droga, due arresti a Qualiano e Giugliano

Contrabbando e droga, due arresti a Qualiano e Giugliano

Droga e contrabbando. Sono questi i reati contestati con cui i militari dell’Arma di Giugliano in Campania guidati dal Capitano Antonio De Lise hanno compiuto due arresti a Giugliano e a Qualiano.

A Giugliano è finito in manette Marino Rocco, classe ’66, giuglianese, pregiudicato, in esecuzione all’ordine di carcerazione in carcere emesso dalla Procura di Napoli Nord dovendo espiare la pena di 2 mesi di reclusione poiché riconosciuto colpevole del reato di contrabbando di sigarette commesso a Villaricca nel 2014.

A Qualiano, invece, è finito in manette Ferrigno Francesco, classe ’97, pregiudicato, in esecuzione all’ordine per la carcerazione emesso dalla Procura del Tribunale di Napoli dovendo espiare la pena di 3 anni di reclusione poiché riconosciuto colpevole di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso commesso a Napoli nel 2015.