Concorso carabinieri per 1096 posti, ecco i requisiti e come candidarsi

Concorso carabinieri per 1096 posti, ecco i requisiti e come candidarsi

E’ stato pubblicato il concorso carabinieri anche per civili con scadenza il 20 giugno. I posti disponibili sono 1096 di cui: a) 521 allievi carabinieri riservato ai VFP1, b) 221 volontari riservato ai VFP1 e ai VFP4, c) 322 posti per civili e d) 32 allievi carabinieri in ferma quadriennale che siano in possesso dell’attestato di bilinguismo (italiano e tedesco). Si precisa che si potrà presentare domanda per una sola delle 4 selezioni pubbliche indette dall’Arma dei Carabinieri.

Requisiti e come candidarsi

I requisiti richiesti per partecipare al concorso variano a seconda della posizione a cui si vuole concorrere. Per gli interessati a partecipare alla selezione pubblica per 322 allievi carabinieri, bisogna essere in possesso della:

  • licenza media;
  • età compresa tra i 18 e i 26 anni, quindi per i nati dal 20/06/1990 al 20/06/1999. Il limite massimo d’età viene elevato di 2 anni per coloro che hanno già prestato servizio militare, quindi fino ai 28 anni.

Per conoscere i requisiti per le altre procedure concorsuali, vi invitiamo a leggere il bando consultabile sul sito dei carabinieri alla sezione ‘Bandi di Concorso’.

La domanda va presenta online collegandovi alla sezione ‘Concorsi on-line’ del sito, dove è presente anche un operatore virtuale di supporto per la compilazione della medesima. Le modalità previste, come sempre, sono tre: tramite PEC, firma digitale qualificata o tramite carta di tipo conforme agli standard CIE e CNS. Scelta la modalità e terminata la procedura di identificazione, vi verrà inviata una mail con collegamento per presentare la propria candidatura.
Il corso e assegnazione sede

I candidati che risulteranno idonei dovranno seguire un corso presso una scuola allievi carabinieri. I vincitori potrebbero essere chiamati alcuni giorni prima dell’inizio del corso per espletare le ultime procedure, come la visita medica. Al termine del corso, gli idonei della selezione:

  • a) e b) prenderanno servizio sul territorio nazionale, anche se va precisato che coloro che conoscono la lingua tedesca potrebbero essere assegnati come prima sede in Trentino;
  • c) verranno impiegati per un periodo non inferiore ai 15 anni nelle aree: nord-ovest e nord-est (Dalla Valle D’Aosta al Friuli, dal Veneto alla Liguria, passando per l’Emilia). In questo caso le regioni interessate come possibili sedi sono otto;
  • d) avranno come prima sede il Trentino.

Le domande dovranno essere inviate entro il 20 giugno 2016.

fonte: blastingnews.com