Clan Mallardo, potrebbe ritornare libero Agostino D’Alterio

Clan Mallardo, potrebbe ritornare libero Agostino D’Alterio

Potrebbe essere stravolto il provvedimento del Riesame nei confronti di Agostino D’Alterio, uomo ritenuto affiliato al clan Mallardo, che ne aveva confermato la carcerazione. La Cassazione ha infatti annullato con rinvio il provvedimento del Riesame che adesso dovrà nuovamente esprimersi. L’uomo al momento è detenuto in un carcere di massima sicurezza.

D’Alterio è accusato di associazione per delinquere e fu arrestato lo scorso luglio nella maxi operazione della Dda contro il clan e i legami con il mercato ortofrutticolo di Giugliano. Agostino D’Alterio, secondo gli inquirenti, svolgeva una determinante funzione di raccordo tra i vertici del clan, ed in particolare con Patrizio Picardi e gli altri affiliati, mettendo a disposizione del sodalizio il suo ufficio per le riunioni tra gli affiliati e per favorire le sue strategie trasformandolo a vera e propria base operativa e luogo di abituale incontro per la trattazione delle più disparate attività criminali.