Clan Lo Russo, arrivano le condanne: 245 anni di carcere

Clan Lo Russo, arrivano le condanne: 245 anni di carcere

Clan Lo Russo, arrivano le condanne per boss e gregari dell’ultima generazione della cosca di Miano. E’ un colpo durissimo alla cosca dei “Capitoni”. L’inchiesta riguarda il racket sul pane, soprattutto nel quartiere di Chiaia. Come riporta Il Mattino il gip ha accolto le richieste di condanna del pool antimafia condotto dai pm Enrica Parascandolo e Henry John Woodkock, sotto il coordinamento del procuratore aggiunto Filippo Beatrice. Inflitti ben 245 anni.

Ecco le condanne. Luigi Cutarelli venti anni; Antonio Buono 14,8; Domenico Cerasuolo 14 anni; Gaetano Cifrone 16 anni; Francesco Danese 16 anni; Carmine Danese 4 anni; Giulio De Angioletti 8 anni; Gerardo De Leo 16 anni; Anna Gargano 4,4; Giuseppe Loffredo 7 anni; Carlo Lo Russo 14 anni; Vincenzo Lo Russo (di Giuseppe) 20 anni; Di Carlo 14 anni; Gaetano Milano 14 anni; Ciro Perfetto 16 anni; Gennaro Ruocco 16 anni; Domenico Rusciano 7 anni; Anna Serino 8 anni; Mariano Torre 16 anni.

(in foto da in alto a sinistra: Domenico Cerasuolo, Luigi Cutarelli, Antonio Buono, Gaetano Cifrone, Francesco Danese)