Choc sul litorale domitio, donna massacrata di botte: muore in ospedale

Choc sul litorale domitio, donna massacrata di botte: muore in ospedale

Castel Volturno. Era arrivata in ospedale in gravissime condizioni, a quanto pare dopo essere stata picchiata dal marito. Si tratta di una donna 78enne, massacrata di botte secondo una prima ricostruzione dal conigue a Castel Volturno, comune casertano sul litorale domitio.

Il decesso è avvenuto nella giornata di ieri pochi giorni dopo il ricovero alla clinica locale di Pineta Grande. Adesso si attende l’esito dell’autposia per chiarire meglio la vicenda. Sul caso sono al lavoro i carabinieri della Compagnia di Mondragone. La salma dell’anziana è stata trasportata all’Istituto di Medicina Legale di Caserta.