Choc nel Napoletano, donna trovata morta col cranio fracassato

Choc nel Napoletano, donna trovata morta col cranio fracassato

Un altro ritrovamento choc in provincia di Napoli. Il corpo senza vita di una donna di 54 anni di nazionalità ucraina, infatti, è stato rinvenuto dai carabinieri in un appartamento al terzo piano nella frazione San Gennarello del comune di Ottaviano.

La vittima si chiama Viktoriia Shovkoplias, incensurata. E’ stata trovata in bagno con una ferita lacero contusa sulla parte posteriore della testa. La casa è di proprietà del compagno 35enne, del luogo. In corso ulteriori accertamenti da parte dei militari dell’Arma del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata che procede insieme con i carabinieri della stazione di Ottaviano.