Choc in Puglia, 13enne prende brutto voto e si lancia dalla finestra della scuola

Choc in Puglia, 13enne prende brutto voto e si lancia dalla finestra della scuola

Dramma a Lecce. Cade da una finestra della scuola e precipita per diversi metri: sono gravi le condizioni di un tredicenne protagonista di una mattinata tragica nella scuola media Dante Alighieri del quartiere San Pio. Non è ancora chiaro se il ragazzino sia caduto accidentalmente o si sia lanciato nel vuoto volontariamente, forse a causa di un brutto voto.

Di certo c’è che l’episodio è accaduto davanti agli occhi attoniti dei compagni, che sono stati in parte ascoltati dai carabinieri, impegnati nel difficile lavoro di ricostruzione dell’accaduto. Sono state proprio alcune persone presenti in quei drammatici momenti nella scuola a sollecitare l’intervento del 118, i cui medici hanno trovato il ragazzo cosciente, nonostante le numerose ferite riportate in diverse parti del corpo.

L’adolescente è stato quindi trasportato d’urgenza all’ospedale Fazzi di Lecce, dove si trova ricoverato ma non sarebbe in pericolo di vita. Gli investigatori hanno ascoltato anche alcuni insegnanti, per chiarire la dinamica dell’episodio.