Genova, 16enne morta dopo aver assunto pasticca di ecstasy con gli amici

Genova, 16enne morta dopo aver assunto pasticca di ecstasy con gli amici

Una ragazza di 16 anni di Chiavari è morta dopo aver assunto una pastiglia di ecstasy. La giovane si trovava a casa di amici in via Corridoni, nel quartiere di San Martino: nell’appartamento erano presenti due coetanei e due maggiorenni. Il gruppo verso le 2 di notte ha raggiunto la stazione Brignole per andare in un locale in centro.

La vittima ha avuto un malore. Gli amici hanno chiamato un’ambulanza, è stata portata al pronto soccorso del Galliera, dove è morta un’ora dopo il ricovero. Dopo il primo intervento delle Volanti della Questura, sul caso indaga la Squadra Mobile che è a caccia dello spacciatore che ha venduto la pasticca alla giovane. E’ in corso una perquisizione nell’abitazione.