Choc a Marano, giovane 25enne sparato alla testa. C’è l’ipotesi del delitto passionale

Choc a Marano, giovane 25enne sparato alla testa. C’è l’ipotesi del delitto passionale

Marano. Un 25enne di Marano è stato colpito alla testa da un colpo di pistola in via Falcone. Il ragazzo è stato ricoverato in prognosi riservata ed è in coma. Si tratta di Enrico Pezzella.

Il ragazzo è stato ritrovato dagli amici ieri sera, in fin di vita, vicino all’edicola. Sanguinante e in fin di vita, è stato raccolto e trasportato d’urgenza alla Schiana di Pozzuoli. All’ospedale la scoperta choc: all’esito di una tac, si è accertato che il 25enne è stato colpito da un colpo di pistola.

Sui fatti indagano i carabinieri della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise, giunti stamattina per un primo sopralluogo. Pezzella è incesurato.

La prima pista battuta dagli inquirenti è quella del delitto passionale, ma per ora non si esclude alcuna pista. I residenti della zona parlano di una lite scoppiata in strada.