Chiaiano, maxi-blitz dei Carabinieri nel regno del clan Stabile: 200 perquisizioni e un arresto

Chiaiano, maxi-blitz dei Carabinieri nel regno del clan Stabile: 200 perquisizioni e un arresto

Blitz dei Carabinieri a Chiaiano, nel regno degli “Stabile”, il clan rivale dei “Lo Russo” che sarebbe protagonista della nuova faida di camorra a nord di Napoli. I militari del nucleo Operativo della Compagnia Vomero e della stazione Marianella hanno svolto 200 perquisizioni domiciliari per blocchi di edifici.

Controllati, nell’area battuta, 500 soggetti e decine di auto e ciclomotori, con il supporto dei carabinieri della compagnia carabinieri stella, del reggimento campania, dell’elinucleo di Pontecagnano e del nucleo cinofili di Sarno nonché dei vigili del fuoco di Napoli, fatti intervenire sul posto per l’abbattimento di ostacoli fissi.

Nella circostanza è stato rintracciato e arrestato per estorsione, rapine e furto, Bruno De Leo, un 53enne già noto alle forze dell’ordine nei confronti del quale i carabinieri hanno eseguito un ordine di carcerazione della procura generale di Napoli: dovrà espiare 3 anni e 8 mesi di reclusione.