Cercato dalla Francia per una truffa: preso mentre andava a Formia

Cercato dalla Francia per una truffa: preso mentre andava a Formia

I Carabinieri della Stazione di Baia Domizia, in Cellole (CE), nel corso di un servizio per il controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto del cittadino algerino Zouggaie Redhouanecl. 1978, residente a Casoria (NA), regolarmente presente sul territorio nazionale, in esecuzione del mandato europeo per estradizione da parte della Francia, Corte di Mulhouse, poiché resosi responsabile dei reati di associazione per delinquere e truffa.

 

I militari  dell’Arma lo hanno bloccato a bordo di un autovettura condotta da una donna di Formia (LT). L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere e posto a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.