Centrosinistra spaccato e centrodestra diviso: questo lo scenario a Villaricca

Centrosinistra spaccato e centrodestra diviso: questo lo scenario a Villaricca

Centrosinistra spaccato e centrodestra liquefatto. Questo è lo scenario a pochi giorni dalla presentazione delle liste a Villaricca.

Venuto meno Francesco Guarino e Forza Italia i consiglieri e gli esponenti politici si sono divisi tra le due anime del centrosinistra spaccato Maria Rosaria Punzo e Giovanni Granata.

A spuntare nel centrodestra c’è però Luigi Sarracino che da giorni dà battaglia su facebook e attacca pesantemente anche Guarino accusandolo di aver distrutto la coalizione. Sarracino ha una sua civica con la quale sta cercando di unire le forze perse.

Dopo la rottura con Francesco Mastrantuono invece, Mario Molino chiede unità e responsabilità per dare vita ad un nuovo progetto politico, ma con Francesco Maisto e Rocco Ciccarelli alleati oramai con Punzo e Tobia Tirozzi con Granata, ovvero con parte del centrodestra con il centrosinistra, sarà difficile.