C’è Posta per Te, il grande cuore di Napoli per Anna e Francesco

C’è Posta per Te, il grande cuore di Napoli per Anna e Francesco

Napoli dimostra di avere un cuore immenso. Tantissime le offerte di aiuto per Anna e Francesco, la coppia di Somma Vesuviana che sabato scorso a C’è Posta per Te ha fatto commuovere tutta l’Italia con la sua storia.

Non si contano gli aiuti. Un fotografo di Cardito ha dichiarato di offrire loro un servizio fotografico, mentre la pasticceria “Dolce per te” di Frattamaggiore ha deciso di provvedere al pranzo nuziale qualora i due giovani volessero convolare a nozze sull’altare. “Siamo lieti di provvedere noi al loro pranzo nunziale qualora volessero sposarsi in Chiesa. Contattateci in privato, tutto questo solo per solidarietà che ci tocca dal profondo del cuore“.

Solidarietà a affetto anche da un fioraio di Afragola “L’isola dei Fiori” che provvederà agli addobbi floreali: “Ci sembra giusto che anche loro possano vivere una favola. Saremmo onorati di provvedere all’allestimento floreale”. Il ricevimento sarebbe offerto invece dal “Cocos” di Casoria che vuole omaggiare la coppia vesuviana con il banchetto nuziale. A questi si è aggiunto anche Umberto Panico Fotografo di Volla che desidera offrirgli i suoi scatti per un servizio.

La storia di Anna e Francesco ha mobilitato mezza Italia. Francesco infatti da mesi porta avanti la sua famiglia con dignità e sacrificio, guadagnando appena 75 euro a settimana, e per mantenere i suoi due figli è stato anche costretto a vendere le fedi. Proprio per ricompensarlo dei tanti momenti difficili la moglie Anna ha invitato nella trasmissione di Maria De Filippi i due idoli del compagno: i giocatori del Napoli Reina e Mertens. I due campioni hanno donato a Checco proprio le fedi che lui aveva impegnato per fronteggiare le difficoltà economiche.