Castel Volturno, rimossa la balena morta davanti al Don Pablo

Castel Volturno, rimossa la balena morta davanti al Don Pablo

E’ stata rimossa questo pomeriggio, dopo circa 3 giorni, la balena morta nello specchio d’acqua di Castel Volturno nei pressi del Lido Don Pablo di Ischitella. La carcassa del grosso animale, morto per una ferita probabilmente causata dall’elica di qualche imbarcazione, è stata alzata da un gru di una ditta che si occupa di demolizioni, dopo i tentativi falliti nella giornata di sabato.

Sul posto per coordinare le operazioni c’era la Guardia Costiera. L’esemplare è lungo circa 9 metri e pesa oltre 15 tonnellate. L’animale era in fase di decomposizione e c’era il rischio collegato ad i gas che emanava, per questo era stata ricoperta di sabbia ma a quanto pare rischiava addirittura di esplodere. La balneazione era stata interdetta nella giornata di oggi con un’ordinanza del sindaco Dimitri Russo. Da domani sarà dunque di nuovo possibile tuffarsi.

(immagine tratta dal video di Marilena Natale)