Castel Volturno. Intervento per dimagrire finito male: muore una 42enne

Castel Volturno. Intervento per dimagrire finito male: muore una 42enne

Castel Volturno. Doveva concludersi nei migliori dei modi l’intervento chirurgico a cui si è sottoposta una 42enne, Daniela Brazza, e invece la donna non ce l’ha fatta ed è morta dopo essere giunta in gravi condizioni all’ospedale Pineta Grande di Castel Volturno.

La donna è giunta nel nosocomio casertano con una grave infezione. Era stata operata nei giorni scorsi al Policlinico di Napoli per curare una forma di obesità che l’affliggeva. La paziente era stata dimessa dai medici, ma in seguito ha cominciato a stare male, fino al ricovero immediato al pronto soccorso del Pineta Grande.

La morte improvvisa della donna ha lasciato medici e familiari senza parole, quest’ultimi hanno denunciato l’accaduto ai carabinieri. Al momento la cartella clinica è stata sequestrata per chiarire quali siano le cause che hanno provocato la sua scomparsa mentre nelle prossime ore sarà effettuata l’autopsia del cadavere. Aperta inchiesta per omicidio colposo contro ignoti.