Caserta. Scarcerato il figlio di Schiavone, concessi i domiciliari a Isernia

Caserta. Scarcerato il figlio di Schiavone, concessi i domiciliari a Isernia

Caserta. Ha lasciato il carcere dopo due settimane dall’arresto a Walter Schiavone, figlio del boss dei Casalesi,  Francesco Sandokan, sono stati concessi i domiciliari a Isernia.

La decisione dei giudici del Riesame è giunta ieri in tarda serata. Il 30enne era stato arrestato due settimane fa  durante una maxi retata dei carabinieri che ha colpito la fazione Schiavone -Venosa del clan dei Casalesi con decine di arresti.

Inoltre il figlio del boss è accusato di avere percepito a titolo di “mesata” soldi provenienti dagli affari illeciti gestiti dalla cosca.