Caserta, automobilista pestato a sangue dai lavavetri

Caserta, automobilista pestato a sangue dai lavavetri

Nella giornata di ieri l’ennesima aggressione ai danni di un automobilista lungo Viale Carlo III a Caserta. Prima gli frantumano il vetro dell’auto, ma quando l’automobilista scende dall’auto, lo pestano a sangue. E’ stato necessario l’intervento del 118 di Caserta, che ha trasportato l’uomo al pronto soccorso.

Oramai la situazione degli immigrati lavavetri su Viale Carlo III è totalmente fuori controllo. Sono diventati i padroni della strada, in grado di compiere aggressioni continuate e rimanere impuniti.

Molto cittadini si sentono abbandonati e lamentano il fenomeno già da diversi anni, senza che sia mai cambiato nulla. In Italia siamo abituati ad intervenire solo quando avvengono le tragedie.