Cardito, tavola rotonda tra i sindaci a tema legalità

Cardito, tavola rotonda tra i sindaci a tema legalità

Cardito. Stamattina a Cardito si è tenuta una tavola rotonda tra i sindaci del territorio per affrontare la tematica legata alla sicurezza, a causa dell’aumento degli episodi di microcriminalità. L’area nord di Napoli è purtroppo ancor flagellata, infatti, da furti e rapine. L’Asse Mediano è il luogo privilegiato per le scorribande dei malviventi.

I sindaci chiedono allo Stato un maggior controllo del territorio, una presenza più intensa da concretizzarsi soprattutto attraverso i presidi sul territorio. C’è anche chi, come il primo cittadino di Caivano Simone Monopoli, auspica l’attivazione nel suo comune di una Compagnia Carabinieri.

Al riguardo, le importanti dichiarazioni del Sindaco di Frattamaggiore, Marco Antonio Del Prete: “Stamattina ho partecipato ad una tavola rotonda tra tutti i Sindaci del territorio sulla emergenza microcriminalità. Una delle priorità che ho, da uomo delle Istituzioni, è proprio quella di garantire la sicurezza dell’intera comunità frattese ed impedire che questa venga costantemente minacciata. Nonostante il pregevole lavoro svolto dalle forze dell’ordine, purtroppo, specialmente nell’ultimo periodo, i fenomeni di delinquenza si stanno moltiplicando. Per questo, ritengo necessari tutti gli sforzi possibili per tutelare maggiormente non solo i cittadini frattesi ma tutti quelli dell’area a Nord di Napoli”.