Capri. Un 54enne arrestato per aver rubato 120 Gratta e Vinci

Capri. Un 54enne arrestato per aver rubato 120 Gratta e Vinci

E’ stato arrestato per furto aggravato il pregiudicato di 54 anni – come riporta il Mattino – e successivamente sottoposto ad un processo per direttissima. L’esito finale è una condanna per 6 mesi con obbligo di firma ai carabinieri di Napoli.

Tutto ha inizio ieri, quando l’uomo si reca ad una tabaccheria, in via Quisisana, a Capri, e ruba un blocchetto di circa 120 Gratta e Vinci forse per sfidare la fortuna e guadagnare soldi facili.  In seguito si dirige ad un’altra tabaccheria di Capri, sperando di poter riscuotere la vincita di  100 euro da uno dei biglietti rubati. A incastrarlo i due commercianti, che hanno esposto denuncia ai carabinieri. Per il momento i giudici hanno avanzato la proposta di esiliarlo dall’isola con foglio di via obbligatorio.