Capri, droga per i vip: due arresti. In manette anche 24enne della “Paranza dei bimbi”

Capri, droga per i vip: due arresti. In manette anche 24enne della “Paranza dei bimbi”

Nuovi arresti a Capri nell’ambito dell’inchiesta antidroga avviata dai carabinieri che aveva già fatto scattare le manette per un 45enne barista che lavora a Marina Grande, nel borsello del quale sono stati trovati nei giorni scorsi 10 grammi di cocaina e 40 di hashish. Oggi altri due arresti: una donna di 55 anni, C.A., di Anacapri, e un giovane 24enne M.S., napoletano, entrambi con precedenti per droga.

L’operazione è scattata nel primo pomeriggio quando i carabinieri della stazione di Capri hanno fatto irruzione nell’abitazione della 55enne ad Anacapri e l’hanno trovata in compagnia del giovane, che era già sotto osservazione da parte dei militari perché ritenuto appartenente all’organizzazione malavitosa di Napoli nota come “paranza dei bambini”.

I carabinieri hanno perquisito l’abitazione e hanno trovato circa 100 grammi di cocaina in bustine già pronte per essere distribuite e venti grammi di hashish. All’interno di una stanza anche attrezzature idonee al taglio e al confezionamento della droga e alcuni bilancini. L’arresto è strettamente legato all’inchiesta in corso. I due, dopo essere stati portati alla caserma dei carabinieri di Capri per le formalità di rito, sono stati arrestati e trasferiti in carcere. A Poggioreale, il 24enne, e nel penitenziario femminile di Pozzuoli la donna.