Caos rifiuti a Marano, i cittadini scendono in piazza: “Mai più degrado”

Caos rifiuti a Marano, i cittadini scendono in piazza: “Mai più degrado”

Marano. Cittadini maranesi in piazza questo pomeriggio per protestare contro la mancata raccolta dei rifiuti. La manifestazione avviene in concomitanza della serrata dei negozi invitati dall’ASCOM Marano. I manifestanti si sono riuniti  alle ore 18.00 in piazza della Pace. La strada è stata bloccata al grido di “Mai più degrado”. Il blocco stradale ha creato anche qualche momento di tensione con gli automobilisti.

“I cittadini non meritano di stare in una pattumiera a cielo aperto – dicono gli organizzatori  della manifestazione – si vuole solo la risoluzione definiva del problema”.

Con striscioni, cartelloni e sacchetti, il corteo si è messo in cammino verso il comune. “Ora – aggiungono – é il momento che la città faccia quadrato senza inutili e sterili divisioni altrimenti si é complici di questo scempio.”

Alcuni sacchetti di spazzatura sono stati gettati anche davanti all’ingresso del Comune.

(foto: Stefania Fanelli)