Agropoli, vigili con autovelox fermati e multati dalla Stradale

Agropoli, vigili con autovelox fermati e multati dalla Stradale

Curioso episodio in Campania. Succede ad Agropoli, nel Salernitano. Un’auto è stata fermata ad un posto di blocco dalla Polizia Stradale. Fin qui tutto normale. Il veicolo fermato, però, era quella della polizia municipale, con a bordo  il famigerato Scout Speed, ovvero il nuovo autovelox mobile utilizzato dal comune.

I vigili urbani erano impegnati in controlli nei pressi dello svincolo Agropoli Sud della Cilentana. Lì i tre caschi bianchi si sono ritrovati dinanzi la paletta della Stradale di Vallo della Lucania. Dopo le verifiche dei documenti sono emerse irregolarità ed è scattata la multa. Sulle reali infrazioni poliziotti e vigili – come racconta Il Mattino -mantengono il riserbo ma pare che le anomalie siano relative all’auto. Quest’ultima, tra l’altro, benché recante la scritta Polizia Municipale, non risulta di proprietà del Comune. Per gli agenti, quindi, il mezzo violava specifiche prescrizioni del codice della strada.

Dal comando dei vigili e dal comune si dicono tranquilli e spiegano che la Fiat Punto era stata presa a noleggio, così come lo strumento per i controlli sulla velocità. (immagine di repertorio)