Salerno, travolge e uccide un anziano. Un testimone la incastra, ma resta in libertà

Salerno, travolge e uccide un anziano. Un testimone la incastra, ma resta in libertà

Ha travolto e ucciso un anziano nel salernitano ed è accusata di omicidio stradale, ma non sarà arrestata e attenderà il processo in libertà la donna di 39 anni che era al volante dell’auto che ha investito Luigi Rocco, 85 anni.

La donna è anche accusata di omissione di soccorso, perché non si è fermata dopo l’incidente, ma ciò nonostante non andrà in carcere.

L’automobilista non era ubriaca. Non si è accorta che il pensionato stava attraversando la strada e l’ha travolto. Forse per lo spavento o per altri ignari motivi è scappata via, lasciando l’ottantacinquenne pensionato agonizzante per strada fino all’arrivo, inutile, dei sanitari.

La conducente l’avrebbe fatta franca se non fosse stato per una telefonata giunta ai militari. Un testimone oculare che aveva assistito alla scena ha raccontato tutto agli inquirenti. Luigi Rocco non si era accasciato per un malore ma era stato investito. La donna è stata denunciata in stato di libertà e resterà a piede libero fino alla fine del processo.