Campania, terremoto in Irpinia: scossa di magnitudo 2.7 avvertita dai residenti

Campania, terremoto in Irpinia: scossa di magnitudo 2.7 avvertita dai residenti

Torna a tremare la Campania. Ieri sera una scossa di magnitudo 2.7 è stata registrata dai sismografi dell’INGV. L’epicentro è stato individuato a Caposele, in provincia di Avellino, in Irpinia, sul confine con il salernitano.

Il terremoto ha avuto una profondità di 5 chilometri ed è stato avvertito dalla popolazione residente di Caposele, Calabritto, Teora, Lioni e dei comuni limitrofi. Per fortuna non si registrano danni a cose o persone. A confermare l’evento sismico la lista dei terremoti INGV.