Campania, sbloccati 16 milioni di euro per i campi rom

Campania, sbloccati 16 milioni di euro per i campi rom

Napoli. Il via libera a fondi per 16 milioni, grazie all’approvazione di uno specifico emendamento in Parlamento, consente di affrontare in maniera concreta l’emergenza dei campi rom presenti in Campania. Con decreto del Ministero dell’Interno e di concerto con il Mise, vengono riassegnate alla Prefettura le risorse per il completamento degli interventi programmati.

“Esprimo soddisfazione per lo sblocco dei fondi – ha dichiarato il Presidente della Regione Vincenzo De Luca – e ringrazio quanti hanno sostenuto in sede parlamentare l’iniziativa che avevamo lanciato nello scorso mese di settembre in Prefettura a Napoli, quando abbiamo affrontato l’emergenza roghi nella Terra dei Fuochi. Sull’emergenza rom abbiamo più volte ribadito la nostra linea, che è chiara e netta: favorire l’accoglienza e la piena integrazione per chi accetta di rispettare le regole, sgombero dei campi rom in caso contrario”.