Eboli, promessa di matrimonio finisce in ospedale: 24 intossicati

Eboli, promessa di matrimonio finisce in ospedale: 24 intossicati

La promessa di matrimonio finisce in ospedale. Per cause alimentari, 24 persone, tra cui gli stessi promessi sposi, sono stati intossicati e trasportati d’urgenza in ospedale a Eboli e Battipaglia dopo aver festeggiato presso un noto locale sui Monti di Eboli.

Sulla vicenda indagano i Nas di Salerno allertati dai medici del pronto soccorso. La maggior parte dei pazienti sono di Battipaglia, altri intossicati sono di Trapani. I dolori addominali si sono presentati dopo che si è arrivati al dolce. Poi sono arrivati nausea e vomito. I sintomi dell’intossicazione addominale hanno colpito giovani e adulti.

Trasportati in ospedale, i pazienti più gravi sono stati sottoposti a lavanda gastrica, gli invitati meno intossicati se la sono cavata con una flebo. La promessa si è conclusa in modo imprevedibile, il matrimonio andrà sicuramente meglio. La corsa al lotto è assicurata. Tra Eboli e Battipaglia è caccia aperta ai numeri vincenti.