Campania, automobilista napoletano arrestato sull’A1: nascondeva “santabarbara” nello schienale

Campania, automobilista napoletano arrestato sull’A1: nascondeva “santabarbara” nello schienale

Trasportava 11 pistole e 600 cartucce nello schienale posteriore dell’auto. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata hanno tratto in arresto per ricettazione e porto e detenzione abusiva di armi clandestine e munizionamento Mario Amelio Carillo, un 67enne di San Giuseppe Vesuviano.

Il pensionato è stato bloccato mentre era alla guida di una monovolume lungo la A1 Milano-Napoli: a insospettire i militari una sterzata improvvisa per imboccare lo svincolo di Caianello. Perquisendo l’auto i militari hanno scoperto 10 pistole semiautomatiche e un revolver privi di matricola nonché 600 cartucce per quelle armi, il tutto nascosto in un vano ricavato nella spalliera dei sedili posteriori. Arrestato, Carillo è stato tradotto in carcere.

7