Campania, arrestato noto stalker. Incredibile cosa escogitava per perseguitare l’ex

Campania, arrestato noto stalker. Incredibile cosa escogitava per perseguitare l’ex

Sarà processato per stalking il 48enne di Pagani, in provincia di Salerno, resosi protagonista di una serie di episodi persecutori nei confronti dell’ex compagna.

L’uomo non si rassegnava alla fine della loro relazione e aveva cominciato a perseguitarla, prima al telefono, costringendola a cambiare numero, poi seguendola.

Infine aveva cominciato ad escogitare piani assurdi pur di seguire ogni suo passo. Addirittura si era nascosto nel bagagliaio dell’auto che la donna aveva anche guidato per un tratto senza accorgersi della presenza dello stalker.

La giovane, stanca di questi atteggiamenti, ha deciso di raccontare tutto ai Carabinieri di Pagani e di presentare una querela nei confronti dell’uomo.