Campania, altra scossa nella mattinata. Sale la paura

Campania, altra scossa nella mattinata. Sale la paura

Provincia. Altra scossa nella mattinata. Alle 10 e 54 un altro sisma di magnitudo 2.2 è stato registrato, sempre a Pietrelcina. Il terremoto, per fortuna di lieve entità, è stato avvertito nei piani alti degli edifici. Per fortuna non si registrano danni.

Serpeggia intanto la preoccupazione per questo sciame sismico che sta interessando tutta la zona del beneventano. Questa delle 11 è la settima scossa dopo le sei scosse registrate tra la notte e la mattina (LEGGI). A confermarlo l’Istituto Nazionele di Geofisica e Vulcanologia.