Campania, altra scossa all’alba. Paura tra i residenti

Campania, altra scossa all’alba. Paura tra i residenti

Benevento. Altra scossa nel beneventano, dopo quella registrata l’altro ieri, di magnitudo 2.4. Quest’altro sisma, di minore intensità (magnitudo 2.0), si è verificato alle 5 e 49 di questa mattina. A confermarlo L’istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

L’epicentro è stato a Pietrelcina ed ha avuto una profondità di 11 chilometri. Per fortuna non si registrano danni a cose o persone e pare non ci sia alcun collegamento con gli eventi sismici che hanno interessato il Centro Italia nell’ultima settimana. Sta di fatto che due scosse a breve distanza l’una dall’altra preoccupano – e non poco – i residenti campani.