Camorra, soldi e amicizie vip. Ecco chi sono gli imprenditori di Posillipo arrestati stamattina

Camorra, soldi e amicizie vip. Ecco chi sono gli imprenditori di Posillipo arrestati stamattina

Sono i tre fratelli Gabriele, Francesco e Giuseppe Esposito gli imprenditori di Posillipo arrestati questa mattina per trasferimento fraudolento di valori nell’ambito di un’inchiesta condotta dalla Procura di Napoli. Un quarto uomo, Salvatore Maggio, è invece finito in manette per estorsione e tentata estorsione.

Soldi, movida e calciatori per i tre fratelli. Noti come animatori di un certo ambiente napoletano, i tre vantavano amicizie con vip e calciatori. Basta scorrere il web infatti per scorgere plastiche foto con inconsapevoli calciatori del Napoli: da Reina a Callejon, passando per Higuain prima del passaggio alla Juventus e l’ex capitano Paolo Cannavaro. Calciatori che sono completamente estranei alla vicenda e totalmente inconsapevoli al momento degli scatti.

Anche quest’anno erano pronti a partire per Ibiza e festeggiare l’inizio della stagione estiva con amicizie vip. Sono stati bloccati da perquisizioni e arresti. I tre imprenditori di Posillipo sono ritenuti dagli inquirenti testa di ponte della camorra di Ponticelli. Un’inchiesta che fornisce uno spaccato di vita di alcuni ambienti della movida partenopea.