Camorra nel rione, Walter Mallo sfila a bordo di una moto come un boss

Camorra nel rione, Walter Mallo sfila a bordo di una moto come un boss

Napoli. Emergono particolari inquietanti dell’omicidio ai danni di Aniello di Napoli, il 45enne assassinato in via Janfolla a Miano. Secondo gli inquirenti, Walter Mallo, il presunto boss del rione don Guanella a capo di un gruppo di fuoco, avrebbe sfilato a bordo di una moto di grossa cilindrata lungo le strade del quartiere. A “scortarlo” almeno quattro scooter T-max.

Il “corteo” avrebbe percorso le strade del Don Guanella poche ore prima dell’omicidio di Aniello di Napoli. Una dimostrazione di forza, secondo gli investigatori, da parte del boss, per dire ai nemici del suo clan che è scampato all’agguato di martedì scorso. Un messaggio chiaro agli avversari impegnati nella faida di camorra, e in particolare al clan Lo Russo di Miano, con cui i Mallo sarebbero in guerra.