Cammina nuda per strada: ” Non avevo voglia di vestirmi”, multata per 3.300euro

Cammina nuda per strada: ” Non avevo voglia di vestirmi”, multata per 3.300euro

“Non avevo voglia di vestirmi”. Così ha risposto la ragazza che negli ultimi due giorni ha fatto mostra del proprio corpo nudo per le strade di Bologna. Diversi i video e le foto della giovane che sono finiti in rete, filmati da comuni cittadini da via San Donato fino in Montagnola e piazza XX Settembre. Incurante della presenza degli sguardi indiscreti e sorridente agli obiettivi dei cellulari dei bolognesi pronti ad immortalare la surreale scena, la ‘camminata’ della giovane sta facendo il giro del web. E alla fine la storia è arrivata anche alle autorità. La ragazza, infatti, è stata fermata dalla polizia ferroviaria, che stava controllando la zona della stazione, ed è stata denunciata per atti contrari alla pubblica decenza e sanzionata di 3.300 euro. Si è così scoperto che si tratta di una 26enne di Aosta.

Non è ancora chiaro il motivo della passeggiata senza veli. Probabilmente si tratta di un esperimento sociale. Altri hanno pensato anche ad una pubblicità, forse legata alla borsa di tela bianca che la giovane porta con sé.  E ancora, qualcuno ha pensato che avesse perso una scommessa: “Non avevo voglia di vestirmi” ha replicato la disinibita protagonista del video, in questo ultimo caso. L’unica cosa certa è che la sua camminata ha attirato l’attenzione di molti.