Calvizzano, allarme furti zona Cooperative: petizione dei cittadini

Calvizzano, allarme furti zona Cooperative: petizione dei cittadini

Calvizzano. I cittadini delle cooperative di via Aldo Moro, via Pietro Nenni e via Ferruccio Parri, preoccupati dai crescenti furti in abitazioni, di cui quattro nel giro di pochi giorni, e di altri fenomeni  delinquenziali, hanno organizzato una petizione sulla sicurezza. E’ già iniziata le raccolta delle firme che saranno poi consegnate al sindaco Giuseppe Salatiello.

Sostanzialmente richiedono  un rapido ed efficace intervento, coinvolgendo  tutta la cittadinanza  in supporto al personale dell’arma dei Carabinieri, per segnalare qualsiasi azione criminosa, condizione necessaria per una vita tranquilla.

“Ovvio che i buoi propositi non bastano – è scritto nell’esposto – se non si è supportati  anche dalla volontà di  colui che rappresenta la cittadinanza ed in primis il suo sindaco a cui tutti noi ci rivolgiamo con la presente per chiedergli una fattiva collaborazione tecnologica con l’istallazione di telecamere collegate con la locale Stazione dell’arma dei Carabinieri, ben disposta ad ospitare le apparecchiature di registrazione e controllo, che permettano alle forze dell’ ordine di individuare e monitorare azioni illegali in Calvizzano. Tutto questo anche al fine di evitare, da parte dei cittadini, autonome iniziative in tema di sicurezza assolutamente vietate dall’ordinamento giuridico italiano e da quello di ogni paese civile”.

Di Mimmo Rosiello