Caldoro choc: “Discariche di Napoli a Giugliano e ad Avellino”

Caldoro choc: “Discariche di Napoli a Giugliano e ad Avellino”

Giugliano. Discariche a Giugliano e ad Avellino. Sarebbe questa la soluzione per non aprire una nuova discarica a Chiaiano. A rivelarlo, in un tweet, l’ex governatore Stefano Caldoro. 

“Il governatore De Luca si tolga dalla testa che farà aprire un nuovo impianto nella nostra città”, l’avvertimento del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, a conferma di come ormai sia calato il gelo nel rapporto tra Palazzo San Giacomo e Palazzo Santa Lucia.

L’ex pm non ha gradito le lezioni di correttezza istituzionale che gli sono arrivate dal governatore per il mancato incontro con Renzi. E allora si scatena adesso un nuovo fronte di protesta sul piano dei rifiuti della Regione, che – denuncia De Magistris – prevede una nuova discarica tra Chiaiano, Marano e Mugnano di un milione e mezzo di tonnellate.

Ipotesi che la Regione ha smentito, ma che invece l’ex governatore Stefano Caldoro ha confermato annunciando la sua ferma opposizione a questo progetto e rivelando su twitter stamane che le discariche sono previste a Giugliano e Avellino.