Caivano, spaccio di cocaina al centro storico: presi 4 pusher

Caivano, spaccio di cocaina al centro storico: presi 4 pusher

Caivano. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Afragola hanno arrestato Carlo Esposito, di 24 anni, Antonio Ambrosio, di 63 anni e Francesco Falco, di 26 anni, responsabili in concorso del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per lo stesso reato Alessandro Trisbalto, di 47 anni.

Ieri pomeriggio è scattato un blitz antidroga nel centro storico di Caivano in via Cairoli. In particolare i poliziotti, opportunamente nascosti, hanno osservato l’articolazione con cui avveniva l’attività di spaccio. Antonio Ambrosio è stato visto diverse volte essere avvicinato da acquirenti a bordo per lo più di autovetture a cui ha consegnato della cocaina. Carlo Esposito e Francesco Falco, invece, anche loro dopo aver ricevuto il denaro, consegnavano bustine di cocaina che venivano lanciate dal balcone di un appartamento al primo piano dove si trovava Alessandro Trisbalto.

Ma tutti i componenti facevano anche da “vedette” per coprirsi l’uno dell’altro. A questo punto gli agenti hanno approfittato dell’apertura del portone dello stabile per entrarvi immediatamente bloccando tre componenti della banda: Esposito, Ambrosio e Falco.

Trisbalto, inizialmente fuggito per i tetti dello stabile, è stato poi rintracciato dai poliziotti e sottoposto a fermo di polizia. Indosso quest’ultimo aveva la somma di euro 1000,00. Recuperate alcune dosi di cocaina dagli acquirenti opportunamente segnalati per uso di droga. I quattro sono ora in attesa dell’esito del giudizio direttissimo.