Cadavere carbonizzato in auto. Si segue la pista dell’omicidio

Cadavere carbonizzato in auto. Si segue la pista dell’omicidio

Ritrovamento choc in una strada di campagna tra Pognano ed Arcene, in provincia di Bergamo. In un’auto andata a fuoco è stato infatti ritrovato il cadavere di un uomo carbonizzato.

Si fa strada l’ipotesi dell’omicidio anche se al momento non ci sono conferme ufficiali. Sul caso indagano i Carabinieri di Treviglio e di Bergamo. Sarà l’esame del DNA a permettere l’identificazione del corpo e a stabilire se si tratti o meno del proprietario dell’auto, un 42enne di Val Brembina, un comune a più di trenta chilometri dal luogo del rogo che, al momento, risulta irreperibile. Ma non è detto si tratti di lui. Inquirenti e magistrati sono infatti cauti e non escludono nessun tipo di ipotesi.