“Buon San Valentino, amore”: poesie, foto e immagini della festa degli innamorati

Il fatidico giorno degli innamorati è arrivato. Il 14 febbraio è la giornata in cui si festeggia San Valentino e tutti vogliono fare gli auguri manifestare il proprio amore alle persone più care, al proprio fidanzato o al proprio consorte. Ma San Valentino è anche l’occasione giusta per dichiararsi alla persona che ci ha fatto innamorare.

Poesie per San Valentino

Oltre alle classiche frasi d’amore (che potete trovare qui), è bello anche inviare alla persona amata una poesia. Il mondo della letteratura, sin da Omero, passando per Catullo, Leopardi, Shakespeare, Montale, Pablo Neruda e tanti altri, ha offerto versi bellissimi su questo sentimento universale. Ve ne proponiamo alcune. Si tratta di filastrocche o di veri e propri testi poetici, alcuni amatoriali, altri d’autore.

*

San Valentino, San Valentino:
a chi do il mio cuoricino?

Lo darò a mia sorella
perché è sì dolce e bella.

Lo darò a mio fratello,
quello un poco picchiatello!

Lo darò alla maestra
quando la vedrò in palestra.

Lo darò al mio dottore
che mi cura col buonumore.

San Valentino, San Valentino:
a chi do il mio cuoricino?

Lo darò a mamma e papà
che lo riempiano di bontà!

*

Se leggi questi versi,
dimentica la mano che li scrisse:
t’amo a tal punto
che non vorrei restar
nei tuoi dolci pensieri,
se il pensare a me
ti facesse soffrire.

*

Non son molto fortunata,
tu lo sai, sono cecata;
però ho un certo sesto senso
che mi aiuta e quindi penso:
Non mi servono gli occhiali
per capir che non hai eguali!

*

Non amate per la bellezza,
perché un giorno finirà.

Non amate per l’ammirazione,
perché un giorno vi deluderà.

Amate e basta,
perché il tempo non può far finire
un amore che non ha spiegazioni.

(Madre Teresa di Calcutta)

*

Ho cercato in ogni angolo del mondo
le cose più belle da offrirti,
non le ho trovate
e non so dove poterle trovare.
Ho capito che nulla vale come il tuo amore
e niente darei in cambio
di un tuo sorriso,
di un tuo bacio,
di un tuo pensiero.

*

Se tu smettessi di baciarmi
Credo che morirei soffocata
Hai quindici anni ne ho quindici anch’io
In due ne abbiamo trenta
A trent’anni non si è più ragazzi
Abbiamo l’età per lavorare
Avremo pure diritto di baciarci
Più tardi sarà troppo tardi
La nostra vita è ora
Baciami!

(J. Prevert)

*

…Tu al mio fianco sulla sabbia, sei sabbia,
tu canti e sei canto.
Il mondo è oggi la mia anima
canto e sabbia, il mondo oggi è la tua bocca,
lasciatemi sulla tua bocca e sulla sabbia
essere felice,
essere felice perché sì,
perché respiro e perché respiri,
essere felice perché tocco il tuo ginocchio
ed è come se toccassi la pelle azzurra del cielo
e la sua freschezza.
Oggi lasciate che sia felice, io e basta,
con o senza tutti, essere felice con l’erba
e la sabbia essere felice con l’aria e la terra,
essere felice con te, con la tua bocca,
essere felice

(Pablo Neruda)

*

Ieri sera era amore,
io e te nella vita
fuggitivi e fuggiaschi
con un bacio e una bocca
come in un quadro astratto:
io e te innamorati
stupendamente accanto.
Io ti ho gemmato e l’ho detto:
ma questa mia emozione
si è spenta nelle parole

(Alda Merini)

San Valentino foto, immagini

Un altro modo simpatico e divertente per augurare Buon San Valentino è inviare un’immagine da stampare o una foto alla persona desiderata. E’ possibile associarla alla frase o alla poesia scelta. In rete ne circolano tante. Noi ve ne proponiamo una selezione a cui potete attingere.

buon san valentino amore immagini foto poesie d'amoresan-valentino3buon san valentino santo del giorno storia protettore degli innamoratisan valentino 2san valentino immagini2san valentino immagini2san valentino2