Brutta sorpresa per degli automobilisti beccati a “trattare” con le squillo 

Giugliano. Non hanno avuto scampo questa volta gli automobilisti che lungo la circonvallazione esterna si erano “intrattenuti” a trattare il prezzo di alcune prestazioni con delle prostitute. Gli uomini della Polizia li hanno fermati, identificati e multati di 500 euro a testa. 
La lotta alla prostituzione è da sempre una battaglia difficile a Giugliano vista anche l’assenza di una legislazione efficace a riguardo. 
È noto infatti che alcune strade sono dei veri mercati del sesso ma ieri sono scattati i controlli a tappeto che hanno punito chi si è anche solo avvicinato alle ragazze squillo.