“Bruciati di passione” a Salerno, giochi erotici in cucina: giovane coppia finisce in ospedale

“Bruciati di passione” a Salerno, giochi erotici in cucina: giovane coppia finisce in ospedale

Bruciare di passione, già, peccato che questi due ragazzi di Salerno abbiano seguito un po’ troppo alla lettera questo “romantico” modo di dire e siano finiti in ospedale.

Lei originaria di Nocera Inferiore, lui di Salerno. Non hanno resistito all’idea di farlo in cucina, magari per rompere il tran tran quotidiano, la monotonia della camera da letto. Forse, però, si sono fatti prendere un po’ troppo la mano e nel momento di passione non hanno badato alla pentola piena d’acqua bollente che era sul fuoco.

Sono scivolati, la pentola si è rovesciata e l’acqua bollente li ha presi in pieno sulle parti intime. Trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Ruggi di via San Leonardo i due hanno ricevuto le cure del caso.