Bonus gravidanza: previsti 800 euro per le neo mamme

Bonus gravidanza: previsti 800 euro per le neo mamme

Buone notizie per le neo mamme. Della sede Inps di Reggio Emilia arrivano gli ultimi aggiornamenti circa il bonus mamma domani 2017: i moduli per fare richiesta saranno pronti a momenti.
La documentazione per fare domanda sarà scaricabile a partire dal mese di maggio e darà la possibilità di ricevere un assegno di 800 euro una tantum riconosciuto alle donne in dolce attesa e anche a quelle che hanno partorito negli ultimi tre mesi.

Che siano motivi economici o lavorativi conta poco, la verità è che in Italia si fanno sempre meno figli e gli ultimi dati Istat lo hanno confermato. Ecco l’intento del bonus che vuole sostenere la futura mamma nelle spese in prossimità e subito dopo il parto, pertanto, potrà essere richiesto a partire dal settimo mese di gravidanza da chi ha un reddito non superiore a 13mila euro annui.

Ulteriore agevolazione prevista dalla legge è il bonus bebè 2017. Spetta alla neo mamma per ogni figlio nuovo nato o per il minore adottato o in affido. La durata massima di erogazione del bonus è da zero a 3 anni, in caso di nuova nascita, e dal giorno di entrata in famiglia del minore e per 3 anni, per i bambini adottati o in affidamento. Il bonus è di 80 euro al mese se la famiglia ha un reddito fino a 25.000 euro, di 160, invece, se si ha un reddito sotto i 7mila euro.