Bonucci alle prese con la patologia del figlio Matteo? Due giorni di permesso

Bonucci alle prese con la patologia del figlio Matteo? Due giorni di permesso

Bonucci sarebbe di nuovo alle prese con la patologia del figlio Matteo. Anche se non ci sono comunicazioni ufficiali, né è opportuno alimentare voci che avrebbero solo l’effetto di sciacallaggio mediatico, pare che il difensore juventino abbia preso due giorni di “permesso”, come si legge sul sito ufficiale della Juventus, per seguire da vicino la malattia del piccolo Matteo. Bonucci salterebbe la prossima partita della Juventus con l’Udinese.

Tantissima la preoccupazione dei fans per il il figlioletto del difensore che nei mesi scorsi e è stato ricoverato per cure mediche specialistiche perché affetto da grave patologia. Momenti durissimi che hanno provato lo stesso calciatore: così abituato a mostrare gli occhi della tigre e a spalancare le fauci in campo per ruggire agli avversari, così ‘fragile e dal volto umano’ nel corso della conferenza stampa che ha preceduto la sfida tra l’Italia e la Spagna per le qualificazioni al Mondiale di Russia 2018.

Ma che cos’è ha Matteo? Ancora non è chiaro quale sia la patologia di cui soffre il figlio di Bonucci. C’è chi vocifera si tratti di leucemia. In rare circostanze il calciatore della nazionale ha parlato in pubblico della sua vicenda privata. Lo ha fatto per rapidi accenni, durante le conferenze stampa. Alcuni gruppi ultras Facebook della Juventus riferiscono che in queste ore le condizioni del piccolo si sarebbero aggravate. C’è soltanto da augurarsi che qualsiasi sia la malattia che mina la salute di Matteo, tutto possa risolversi per il meglio.